FORTE DI VINADIO

Il Forte di Vinadio è uno degli esempi di architettura militare più significativi dell’intero arco alpino. La visita sorprende i visitatori per i bastioni, i sotterranei e le gallerie protette. Il percorso si snoda su tre livelli di camminamento per un totale di circa dieci chilometri.

Orari

Aperture 2024

Maggio, giugno, settembre: sabato 14.30 - 19, domenica e festivi 10 - 19
Luglio: da giovedì a sabato 14.30 - 19, domenica 10 - 19
Agosto: da lunedì a sabato 14.30 - 19, domenica e settimana di ferragosto 10 - 19
Ottobre: in occasione della 168^ Fiera dei Santi di Vinadio e della 38^ Mostra ovina di razza sambucana: sabato 26 e domenica 27, ore 10 - 19.

Prima di partire verifica l'apertura contattando i riferimenti indicati.
FORTE DI VINADIO
Piazza Vittorio Veneto, 8
Vinadio

Tel.:

+39 0171 959 151

+39 340 496 2384


Email: info@fortedivinadio.com
Sito web

Scopri

di più

Le fortificazioni di Vinadio sono uno dei più significativi esempi di architettura militare dell’intero arco alpino. La costruzione del Forte Albertino venne progettata sotto il regno di Carlo Alberto di Savoia; avrebbe dovuto costituire una inespugnabile fortezza a difesa del confine tra lo Stato Piemontese e la Francia, ma non fu mai teatro di scontri. Il forte venne declassato a enorme deposito all’inizio del Novecento. Diventò poi una importante colombaia militare. La sua completa dismissione avvenne dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale. 


Il Forte ospita 3 spazi di visita, oltre a percorsi specifici dedicati alle famiglie con bambini.
Il percorso multimediale Montagna in Movimento, lungo tutto il fronte superiore del forte, racconta la storia delle Alpi Marittime come dimensione strategica dei luoghi montani. 


Il secondo spazio si intitola Messaggeri Alati ed è una mostra multimediale dedicata alla colombaia militare presente nel forte fino al 1944, testimonianza storica delle trasmissioni dell’esercito in cui la montagna viene presentata nel suo carattere più dinamico. 


La terza parte è chiamata Vinadio Virtual Reality ed è una simulazione di un volo alla scoperta di scorci architettonici e di zone particolari utilizzate da soldati e civili durante la Grande Guerra. Recentemente è stata proposta una nuova esperienza di visita denominata Giallo Forte, dove il visitatore viene accompagnato dalla voce narrante di un ufficiale incriminato in una elettrizzante spy story.
 

Tante possibilità di visita e nuove proposte dedicate agli amanti dell’outdoor negli spazi attorno al Forte che saranno lo scenario per attività eco sostenibili e all’aria aperta. La nuova versione del progetto Trasportati nella storia – Outdoor potenzia l’offerta con una serie di attività all’aperto rivolte non solo ad un pubblico scolastico o ai centri estivi ma anche ad un target di famiglie con bambini. Nello specifico, da giugno ad ottobre 2023, i visitatori potranno scoprire il forte, Vinadio e la sua Valle immersi nella natura partecipando ad escursioni con E-Bike, percorsi di orienteering e laboratori di orti didattici. Con questo progetto Artea e Comune di Vinadio intendono valorizzare l’area verde di oltre 50mila metri quadrati che circonda il Forte Albertino e che include anche le vicine batterie di Neghino, Serziera, Sources e Piroat.

Calendario aperture 2024 del Forte di Vinadio. 

Info Point collegato all’ufficio biglietteria del Forte di Vinadio: spazio wi-fi e area relax nel locale rinnovato in piazza Vittorio Veneto nello stesso orario di apertura del forte con un’estensione oraria nei mesi da giugno a settembre.

ALPI DI CUNEO: LA VOSTRA VACANZA PERFETTA. VALLE STURA

it_IT

Cosa

fare

Nessun risultato trovato

Nessun risultato trovato

it_IT

Esperienze

Nessun risultato trovato

Nessun risultato trovato

Nessun risultato trovato

it_IT

Dove

dormire

Nessun risultato trovato

Nessun risultato trovato

it_IT

Nessun risultato trovato

Nessun risultato trovato

it_IT

Nessun risultato trovato

Nessun risultato trovato